Percorso per Assistente Studio Odontoiatrico  (A.S.O.) on Line,

Il Percorso per Assistente Studio Odontoiatrico  (A.S.O.) on Line, inizierà al raggiungimento delle 15 iscrizioni e sarà così articolato: 

– teoria, mediante formazione a distanza (utilizzo piattaforma Zoom),  300 ore;

– 400 ore di tirocinio

In allegato la domanda di iscrizione:

Domanda iscrizione corso ASO

ARTICOLAZIONE DIDATTICA ASO

 

CORSO ASO

(Assistente di Studio Odontoiatrico)

 

Profilo Professionale

L’assistente di studio odontoiatrico (ASO) è l’operatore in possesso dell’attestato conseguito a seguito della frequenza di un specifico corso di formazione, che svolge attività‘ negli studi odontoiatrici e nelle strutture  sanitarie che erogano prestazioni odontostomatologiche.

A seguito della formazione specifica di carattere teorico e tecnico-pratico, l’operatore sarà in grado di intervenire nelle situazioni inerenti i vari settori: tecnico clinico, ambientale e strumentale, relazionale,segretariale e amministrativo.

Trattasi pertanto di una figura professionale dalle qualità trasversali che riguardano l’ambito sanitario-assistenziale, ma anche le attività amministrative e di gestione del rapporto con pazienti e fornitori.

Nello specifico, nell’operatività di uno studio dentistico, le attività che un ASO può svolgere sono le seguenti:

  • Accoglienza dei pazienti nello studio e raccolta dei dati anagrafici e personali degli stessi;
  • Assistenza della persona durante tutte le fasi, prima, in itinere e dopo i trattamenti;
  • Gestione della segreteria (procedure amministrative di accoglienza e dimissione della persona assistita, prenotazioni e calendario degli appuntamenti, schedario, documentazione clinica e materiale radiografico e iconografico delle persone assistite);
  • Gestione del magazzino e della cassa;
  • Organizzazione dei rapporti con i fornitori, con i consulenti ed i collaboratori esterni, gli agenti di commercio, gli informatori scientifici;
  • Cura dei rapporti con i professionisti e gli altri operatori dello studio;
  • Assistenza dell’odontoiatra e dei professionisti sanitari del settore durante la prestazione clinica;
  • Supporto dell’odontoiatra nell’organizzazione dei soccorsi per le emergenze e nelle manovre di primo soccorso;
  • Preparazione dell’area dell’intervento clinico, decontaminazione, la disinfezione e riordino;
  • Sanificazione e sanitizzazione dei diversi ambienti di lavoro;
  • Controllo delle scadenze e lo stoccaggio dei farmaci, dei materiali dentali, dello strumentario e delle attrezzature.

L’assistente di studio odontoiatrico non potrà intervenire direttamente sul paziente, anche nel caso in cui vi sia la presenza fisica dell’odontoiatra o dei professionisti sanitari del settore, ma dovrà operare tassativamente in regime di dipendenza e svolgerà la propria attività in collaborazione con l’equipe odontoiatrica, secondo il piano organizzativo ed operativo prestabilito.

 

Obbligatorietà del Corso ASO ed Esenzioni

Da Aprile 2020 (ossia 24 mesi dalla pubblicazione d sulla Gazzetta Ufficiale del DPCM 9 Febbraio 2018), per essere assunti come assistenti odontoiatrici sarà necessario possedere la qualifica di ASO, conseguibile frequentando uno specifico corso.

Sono esentati dall’obbligo di frequenza, di superamento del corso di formazione e    conseguimento dell’attestato di qualifica/certificazione ASO coloro i quali alla data di entrata in vigore del citato DPCM hanno  o  hanno avuto l’inquadramento contrattuale di  Assistente  alla  poltrona,  e possono  documentare  un’attività   lavorativa,   anche   svolta   e conclusasi in regime di apprendistato, di non meno di trentasei mesi, anche non consecutiva, espletata negli ultimi cinque anni antecedenti l’entrata in vigore del medesimo decreto.

Coloro i quali si  trovano  in  costanza  di  lavoro  con   inquadramento contrattuale di Assistente alla poltrona e che non  posseggono  i  36 mesi  di  attività  lavorativa, entro dovranno conseguire tale qualifica entro trentasei mesi dall’entrata in vigore del DPCM, ossia entro Aprile 2021.

 

Documentazione Necessaria

Gli ammessi al percorso formativo, prima dell’inizio delle attività, dovranno presentare la seguente documentazione in carta libera:

  • Documento di identità;
  • Tessera Sanitaria;
  • Copia bonifico iscrizione.

 

Frequenza e Certificazioni

Il ciclo formativo, che porterà al conseguimento dell’attestato di Qualifica/Certificazione ASO valida in  tutto il territorio nazionale, ha durata complessiva di 700 ore.

La durata della formazione non sarà superiore a 12 mesi.

Agli allievi è fornito gratuitamente il materiale didattico e il materiale per le esercitazioni pratiche.

La frequenza al corso è obbligatoria e non potranno essere ammessi all’esame finale coloro i quali abbiano superato, anche  per giustificati motivi, il tetto massimo di assenze indicato dalla normativa di riferimento, e comunque non superiore al 10% delle ore complessive.

L’esame finale, consistente in una prova teorica ed una prova pratica, è diretto a verificare l’apprendimento delle conoscenze e l’acquisizione delle competenze tecnico-professionali.

 

PROGRAMMA DEL CORSO

Il programma ha una durata di 700 ore, così ripartite:

  • 300 ore di insegnamento teorico ed esercitazioni (di cui 250 ore di teoria e 50 ore di esercitazioni);
  • 400 ore di attività di tirocinio.

 

I moduli sono  articolati  nelle seguenti aree disciplinari:

  1. area socio-culturale, legislativa e organizzativa;
  2. area igienico-sanitaria;
  3. area tecnico-operativa;
  4. area relazionale.

 

In particolare il percorso formativo è strutturato in due moduli:

  1. MODULO BASE:  150 ore di teoria di cui 20 ore dedicate alle esercitazioni e 100 ore di tirocinio;
  2. MODULO PROFESSIONALIZZANTE: 150 ore di teoria di cui 30 ore dedicate alle esercitazioni e 300 ore di tirocinio.

 

Di seguito i moduli in cui sono suddivise le lezioni in aula.

Modulo Base 150 ore:

  • Elementi di sociologia e psicologia socio relazionale;
  • Elementi di etica e ruolo professionale;
  • Comunicazione e gestione della relazione;
  • Elementi di legislazione socio sanitaria e del lavoro; orientamento al ruolo;

Modulo Professionalizzante 150 ore:

  • Igiene sanitaria, comfort e sicurezza dell’ambiente di lavoro;
  • Assistenza all’odontoiatra, strumenti e tecniche di lavoro;
  • Trattamento documentazione clinica e amministrativo contabile.

Il tirocinio può essere svolto presso gli studi odontoiatrici convenzionati con il nostro Ente, con la supervisione di un operatore qualificato esperto, oppure lo studente potrà proporre alla nostra Agenzia Formativa di convenzionarsi con lo studio odontoiatrico più vicino alla propria residenza.

 

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

This function has been disabled for .