CORSO O.S.S.S. Operatore Socio Sanitario Specializzato

OPERATORE SOCIO SANITARIO SPECIALIZZATO (O.S.S.S.)

 

Profilo Professionale

L’Operatore Socio Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria, svolge la sua attività sia nel settore sociale che in quello sanitario, nei servizi di tipo socio-assistenziale e socio-sanitario, residenziali o semiresidenziali, in ambiente ospedaliero o a domicilio della persona assistita.

Il suo intervento si caratterizza nella sua specificità in relazione a tali contesti, differenziandosi per livelli di responsabilità. I destinatari degli interventi dell’Operatore Socio-Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria sono anziani, minori, persone con handicap fisico o psichico, in stato di disagio sociale o di emarginazione, persone con problemi di salute in fase acuta, cronica, terminale.

 

Obiettivi del Corso e Sbocchi Occupazionali

La Formazione Complementare in Assistenza Sanitaria, ha l’obiettivo di fornire all’Operatore Socio Sanitario (O.S.S.), tutte quelle competenze e conoscenze che gli consentono di collaborare con l’infermiere o con l’ostetrica e di svolgere alcune attività assistenziali in base all’organizzazione dell’unità funzionale di appartenenza e conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la supervisione della stessa.

Il settore di riferimento offre interessanti spazi occupazionali, in particolare l’O.S.S.S potrà operare presso: Strutture sanitarie pubbliche e private presenti sul territorio nazionale ed Europeo, Aziende Sanitarie Locali, Servizi Sanitari gestiti da cooperative sociali (comunità alloggio, residenze per anziani, centri diurni, ecc.) o al domicilio della persona.

 

Le competenze principali acquisite possono essere sintetizzate come di seguito.

L‘Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare sarà in grado di provvedere:

– alla somministrazione, per via naturale, della terapia prescritta, conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione;

– alla terapia intramuscolare e sottocutanea su specifica pianificazione infermieristica, conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione;

– ai bagni terapeutici, impacchi medicali e frizioni;

– alla rilevazione e l’annotazione di alcuni parametri vitali (frequenza cardiaca, frequenza respiratoria e temperatura corporea) del paziente;

– alla raccolta di escrezioni e secrezioni a scopo diagnostico;

– alle medicazioni semplici e bendaggi;ai clisteri;

– alla mobilizzazione dei pazienti non autosufficienti per la prevenzione di decubiti e alterazioni cutanee;

– alla respirazione artificiale, massaggio cardiaco esterno;

– alla cura e il lavaggio e la preparazione del materiale per la sterilizzazione;

– all’attuazione ed il mantenimento dell’igiene della persona;

– alla pulizia, disinfezione e sterilizzazione delle apparecchiature, delle attrezzature sanitarie e dei dispositivi medici;

– alla raccolta e lo stoccaggio dei rifiuti differenziati; – al trasporto del materiale biologico ai fini diagnostici;

– alla somministrazione dei pasti e delle diete;

– alla sorveglianza delle fleboclisi, conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione.

 

Requisiti di Accesso

Il corso è rivolto a tutti gli interessati all’ottenimento della qualifica di Operatore Socio Sanitario Specializzato, ossia a soggetti che, essendo già in possesso di qualifica di Operatori Socio Sanitario, intendono ottenere una formazione complementare in assistenza sanitaria, aggiungendo alla loro formazione di base di O. S. S., quella necessaria a coadiuvare il personale ostetrico ed infermieristico.

E’ consentito pertanto l’accesso ai moduli  per la formazione complementare in assistenza sanitaria agli operatori socio sanitari già in possesso del relativo attestato di qualifica O.S.S. .

 

Durata del Corso

Il corso ha una durata di circa 6 mesi, per un totale di 400 ore così articolate:

  • 150 ore di FORMAZIONE DI BASE;
  • 50 ore di ESERCITAZIONE;
  • 200 ore di TIROCINIO PROFESSIONALIZZANTE;

Il modulo teorico di base è finalizzato all’acquisizione delle competenze di base; il modulo di tirocinio professionalizzante è destinato all’acquisizione delle tecniche e capacità operative tipiche dell’attività e dei processi di lavoro specifico.

La lezioni teoriche si svolgeranno online mediante una formazione a distanza basata su metodologie e strumenti innovativi.

L’attività di tirocinio, così come le esercitazione del modulo di base, sarà svolta presso strutture convenzionate con il nostro Ente (aziende Sanitarie e/o ospedaliere, strutture sanitarie e socio sanitarie pubbliche o private della Regione Calabria accreditate con il S.S.R ), con la supervisione di un operatore qualificato esperto, oppure l’operatore socio-sanitario potrà proporre alla nostra Agenzia Formativa di convenzionarsi con la struttura più vicina alla propria residenza.

 

Articolazione Didattica

Le materie di insegnamento sono riassunte nella tabella successiva:

 

Percorso Formativo per Operatore Socio Sanitario Specializzato OSSS Ore
Alimentazione e diete alimentari 15
Assistenza ai pazienti psichiatrici-disabili 10
Assistenza pediatrica neonatale e della prima infanzia 10
Igiene della persona in fase critica 10
Il ruolo e l’etica della professione 10
L’applicazione di medicazioni e bendaggi semplici 15
L’attuazione e il mantenimento dell’igiene della persona in particolari situazioni 10
L’esecuzione di bagni terapeutici e l’applicazione locale del caldo e del freddo 10
La mobilizzazione delle persone non autosufficienti per la prevenzione delle lesioni da compressione e delle alterazioni cutanee 15
La raccolta e lo stoccaggio dei rifiuti differenziati 15
Organizzazione dei servizi sociali e sanitari 15
Patologia medica e la rilevazione di alcuni parametri vitali 15
Totale Formazione in aula 150
Esercitazioni pratiche di 50 ore:
Gli enteroclismi 8
La raccolta di materiale biologico per indagini diagnostiche 6
La respirazione artificiale e il massaggio cardiaco esterno (BLS – Basic Life Support) 10
La somministrazione dei pasti e delle diete ed eliminazione forzata 6
La somministrazione della terapia per via naturale, intramuscolare e sottocutanea 10
La sorveglianza delle fleboclisi conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione 10
Totale Esercitazioni pratiche 50
TOTALE FORMAZIONE DI BASE 200
TOTALE TIROCINIO PROFESSIONALIZZANTE 200

 

 

Documentazione Necessaria

Gli ammessi al percorso formativo, prima dell’inizio delle attività, dovranno presentare la seguente documentazione:

  • Documento di identità in corso di validità;
  • Codice Fiscale;
  • Tessera Sanitaria;
  • Attestato di qualifica di Operatore Socio Sanitario o autocertificazione dello stesso (prodotta ai sensi del D.P.R. 445/2000);
  • Copia del bonifico iscrizione.

 

Frequenza e Certificazioni

La frequenza a tutte le attività formative è obbligatoria e saranno ammessi alle prove di valutazione finale coloro i quali avranno frequentato almeno il 90% del monte ore complessivo.

Agli allievi sarà fornito gratuitamente quanto occorre per l’erogazione del servizio formativo, inclusi il materiale didattico, individuale e per le esercitazioni pratiche.

Al termine del percorso formativo, previo superamento della verifica di apprendimento finale, sarà rilasciato l’Attestato di qualifica professionale di “Operatore Socio Sanitario con Formazione Complementare OSSS” accertante le specifiche competenze professionali acquisite.

 

Domanda iscrizione ed articolazione didattica corso OSSS_rev

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

This function has been disabled for .