Catalogo Corsi – DOTE LAVORO

ID QUALIFICA DESCRIZIONE PERCORSO FORMATIVO ORE TIPOLOGIA ATTESTATO
1 Operatore – addetto amministrativo L’Operatore amministrativo è una figura professionale capace di gestire e organizzare svariate attività d’ufficio attraverso competenze e strumenti informatici appropriati.

In poche parole, Accoglie i clienti e fornitori di un’azienda, smista e archivia la corrispondenza in entrata e in uscita e si occupa della registrazione, protocollazione e archiviazione di documenti. Può anche svolgere funzioni di supporto amministrativo e segretariale, come fotocopiare, rispondere al telefono, preparare documenti e inviare ordini.

600 QUALIFICA REGIONALE
2 Operatore per la realizzazione e manutenzione di giardini (Giardiniere) Il corso forma alla professione di Operatore per la realizzazione, e manutenzione di giardini la cui figura trova collocazione in diverse tipologie aziendali (garden center, cooperative di manutenzione del verde, punti vendita di settore, imprese specifiche) e mantiene un discreto livello occupazionale visto il crescente interesse nei confronti dell’arredo verde urbano e della cultura del verde privato. 600 QUALIFICA REGIONALE
3 Operatore per l’organizzazione del processo di lavorazione grafica, di elaborazione di un prodotto grafico e di realizzazione di prodotti multimediali (Grafico Multimediale) Il percorso ha l’obiettivo di formare professionisti in grado di operare nel processo di produzione grafica applicando e utilizzando metodologie e strumenti per intervenire a livello esecutivo con autonomia e responsabilità nell’ambito della realizzazione di prodotti multimediali, svolgere attività relative alla realizzazione di un prodotto grafico e alla produzione dei file per la pubblicazione su supporto multimediale, utilizzare software professionali per il trattamento delle immagini ed elaborare immagini, video e grafici per la pubblicazione su supporti multimediali. 600 QUALIFICA REGIONALE
4 Responsabile della sicurezza di reti informatiche e della protezione di dati (Security manager) Il corso è volto a fornire una formazione specifica di carattere teorico e tecnico-pratico, riferita alla figura di Responsabile della sicurezza di reti informatiche e della protezione dei dati pianifica, mette in atto e verifica tutte le misure necessarie a garantire ad un sistema informativo un livello di sicurezza adeguato alle caratteristiche dei dati e delle applicazioni in esso contenuti e conforme alle previsioni normative vigenti. Si occupa della progettazione e dell’implementazione delle misure atte ad assicurare la sicurezza fisica della rete informatica e la protezione dei dati, organizzando le procedure di backup e predisponendo i piani di disaster recovery dei sistemi informatici. Coordina le procedure organizzative per prevenire e reagire ad un eventuale attacco informatico e gestisce le situazioni di crisi conseguenti ad una violazione del sistema informativo ripristinandone il corretto funzionamento, individuando i dati violati ed identificando, se possibile, gli autori dell’attacco. 400 QUALIFICA REGIONALE
5 Tecnico delle attività di progettazione, sviluppo e aggiornamento di siti web (web master) Si occupa dell’ideazione, della progettazione, dello sviluppo e dell’aggiornamento di siti Web pubblicati in Internet. A seconda del livello di esperienza maturato e della realtà lavorativa in cui opera, si può occupare di parte o tutte le fasi di ideazione e sviluppo di un sito Web (o sito Internet come più comunemente viene chiamato): definizione delle strategie di comunicazione, gestione e controllo dei contenuti, individuazione delle tecniche da adottare, promozione del sito, sviluppo e aggiornamento di pagine web e manutenzione. A sito ultimato, inoltre, questa figura rappresenta in genere il punto di riferimento per gli utenti, a cui presta supporto ed assistenza e di cui raccoglie osservazioni e commenti. 500 QUALIFICA REGIONALE
6 Informatica di Base Il corso  intende fornire competenze di base per l’utilizzo del computer e della rete Internet. Parte da come accedere al computer, descrive come è fatto e come sono organizzate le informazioni, illustra l’utilizzo di programmi di videoscrittura e infine descrive la rete Internet e il suo utilizzo per la ricerca di informazioni con il Web e per la comunicazione tramite email, messaggistica e voce. Un’importante sezione è riservata ai nuovi modelli di aggregazione sociale e di condivisione quali Facebook, Twitter, Linked-In, YouTube. 110 Certificazione
EIPASS
7 Operatore per l’assistenza di base
L’operatore per l’assistenza di base è una figura professionale che, in possesso di adeguata preparazione culturale e professionale, si occupa dell’assistenza diretta ad anziani, disabili e persone in situazione di emarginazione o a rischio.
Opera presso il domicilio dell’utente, nelle strutture residenziali o semiresidenziali pubbliche e private e/o convenzionate, in maniera organizzata o in modo autonomo, svolgendo attività che vanno dall’assistenza e cura della persona, a prestazioni di pulizia ordinaria degli ambienti di vita fino a comprendere interventi igienico sanitari di semplice attuazione; inoltre nelle scuole, coadiuva il personale insegnante e gli educatori nell’ambito delle attività scolastiche.
600 QUALIFICA REGIONALE
8 Tecnico dell’animazione socio-educativa E’ una  figura che opera in contesti di servizi pubblici o del privato sociale di tipo residenziale, semiresidenziale o territoriale finalizzati alla prevenzione delle marginalità e del disagio sociale, all’integrazione e partecipazione sociale, allo sviluppo di potenzialità individuali e collettive, operando in stretta collaborazione con altre figure professionali e con i servizi del territorio. Nelle strutture sociosanitarie per persone anziane o con disabilità, la figura svolge attività finalizzate alla valorizzazione del tempo libero con l’obiettivo di stimolare l’espressività, la comunicazione, la socializzazione e l’integrazione di individui e gruppi. Nelle strutture socio-educative per minori progetta e gestisce attività di carattere socio-educativo, ricreativo, culturale, per lo sviluppo delle relazioni e dell’integrazione; tali attività risultano coerenti con gli obiettivi del progetto educativo personalizzato di ogni minore definiti dall’equipe educativa. Sul territorio, operando in equipe con colleghi o con altre figure professionali, definisce ed attua interventi di promozione della partecipazione e dell’integrazione sociale e può anche essere coinvolto in progetti di educazione ambientale o turistica 500 QUALIFICA REGIONALE
9 Tecnico della mediazione comunicativo- relazionale e dell’interpretazione in Lingua Italiana dei Segni (444) E’ una figura che accompagna l’interazione linguistico- comunicativa tra soggetto udente e minorato uditivo, anche in ambito educativo, mediando e facilitando il trasferimento del contenuto semantico e simbolico tra le parti, attraverso l’utilizzo delle strutture morfologiche, sintattiche e semantiche della Lingua Italiana dei Segni (LIS). Padroneggia le necessarie modalità e le tecniche dell’interpretazione consecutiva e affronta argomenti dei più vari gradi di specificità e di contesto, adeguando le modalità alla situazione e favorendo le pari opportunità dei minorati uditivi che a causa del rallentamento del processo del linguaggio parlato possono incorrere in difficoltà relazionali che conducono all’emarginazione. Svolge la sua attività professionale prevalentemente come libero professionista; sono previste forme di inserimento più stabile generalmente in imprese del terzo settore che gestiscono, per conto della pubblica amministrazione, servizi educativi e/o di mediazione LIS per minorati uditivi. La figura, a seconda del contesto in cui si trova ad operare, lavora da sola o in affiancamento ad operatori socio-sanitari, sanitari o scolastici. 110 Certificazione

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

This function has been disabled for .